Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_ottawa

Passaporti

 

Passaporti

 PASSAPORTI

Il passaporto è un documento di viaggio e riconoscimento. E’ rilasciato, per i cittadini residenti in questa Circoscrizione consolare di Ottawa, dalla Cancelleria Consolare –Ufficio Passaporti di questa Ambasciata.

Il rilascio del passaporto richiede all’interessato la presentazione della seguente documentazione:
     • Documento di riconoscimento valido, con fotografia;
     • una fotografia recente (frontale e a colori);
     • permesso di soggiorno o un giustificativo dell’effettivo domicilio nella Circoscrizione.

Il richiedente il rilascio compilerà e firmerà in Ambasciata il previsto modulo di richiesta, fornito dai nostri uffici.

Dal 6 giugno 2012, il passaporto viene rilasciato dopo la verifica effettuata elettronicamente presso il Ministero dell’Interno e non più presso la Questura competente per il Comune dove il connazionale risultava iscritto all’AIRE (dove i tempi di attesa previsti erano fino a 30 giorni dalla data della richiesta).

Un cittadino italiano all’estero può richiedere il rilascio del passaporto presso una Circoscrizione consolare in cui non è residente, ma in tal caso occorre attendere il "NULLA OSTA E DELEGA" dell'Ufficio (Questura o Consolato Italiano) competente per il territorio di residenza. In questo caso i tempi non possono essere previsti, in quanto è necessaria l’espressa comunicazione della delega da parte dell’Ufficio competente.

VALIDITA' DEI PASSAPORTI

I passaporti rilasciati a partire dal 4 febbraio 2003 hanno una validità di dieci anni (e non più di cinque come avveniva prima). Non potranno essere più rinnovati alla scadenza.
I passaporti ordinari con validità di cinque anni rilasciati prima del 4 febbraio 2003 e tuttora in corso di validità potranno invece essere estesi, tuttavia per un periodo complessivamente non superiore a dieci anni a decorrere dalla data del rilascio.

In base alla vigente normativa, anche i minori devono ottenere un passaporto individuale, in quanto non è più possibile inserirli su quello dei genitori. Per richiedere il passaporto per un minore entrambi i genitori devono presentarsi all’Ufficio Passaporti con la seguente documentazione:
     • Documento di riconoscimento valido, con fotografia, del minore;
     • Documento di riconoscimento valido, con fotografia, di ogni genitore;
     • Una fotografia (frontale e a colori) del minore;

In caso uno dei genitori si rifiuti di firmare l’atto di assenso per il rilascio del passaporto al figlio minorenne, occorre che il genitore richiedente si rechi all’Ufficio Passaporti munito di una lettera sottoscritta nella quale spieghi i motivi per i quali l'altro genitore rifiuta di presentarsi congiuntamente a firmare l'atto di assenso. In tale lettera devono essere indicati l'indirizzo completo ed eventuale numero di telefono del genitore non consenziente.
Nel caso le motivazioni del dissenso appaiano non giustificate,  il Capo della Cancelleria Consolare, con apposito decreto, può disporre d'ufficio il rilascio del passaporto al minorenne.

Furto o smarrimento del passaporto (residenti all’estero)

Occorre che il cittadino si presenti all’Ufficio Passaporti dell’Ambasciata con la seguente documentazione:
     • denuncia di furto o smarrimento del passaporto effettuato presso la locale competente
       Autorità di Polizia;
     • documento di riconoscimento valido, con fotografia;
     • permesso di soggiorno o un giustificativo dell’effettivo domicilio nella Circoscrizione.

Furto o smarrimento del passaporto (non residenti all’estero)

Qualora il cittadino italiano si trovi in una situazione di emergenza (ad esempio un turista in transito che deve partire tempestivamente e perde o viene derubato del proprio passaporto) e non si faccia in tempo a richiedere alla Questura o al Consolato che ha rilasciato il documento smarrito il NULLA OSTA all’emissione di un nuovo libretto, l’Ufficio Passaporti di questa Ambasciata potrà rilasciare un documento chiamato ETD "European Travel Document" con validità per il solo viaggio di rientro in Italia. Per ottenerlo, bisogna presentarsi all’Ufficio Passaporti dell’Ambasciata con la seguente documentazione:
     • denuncia di furto o smarrimento del passaporto effettuato presso la locale competente
       Autorità di Polizia;
     • Una fotografia (frontale e a colori);
     • biglietto aereo originale, con la data di partenza confermata.

Dichiarazione di accompagnamento per i minori di 14 anni che viaggiano all’estero non accompagnati da almeno uno dei genitori

AVVISO: dal 4 giugno 2014 entra in vigore la nuova disciplina relativa alla c. d. dichiarazione di accompagnamento per i minori di 14 anni che viaggiano all’estero non accompagnati da almeno uno degli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria.

In caso di viaggi all'estero da parte di minori di eta' inferiore agli anni quattordici non accompagnati da uno dei due genitori (o da chi ne fa le veci), e' necessaria una menzione sul passaporto o una dichiarazione di accompagnamento, dove sia riportato il nome della persona o dell'ente cui il minore e' affidato, sottoscritta dagli esercenti la responsabilita' genitoriale o tutoria e vistata dagli uffici competenti al rilascio del passaporto.

E'obbligatorio rinnovare la dichiarazione di accompagnamento ogniqualvolta il minore infra-quattordicenne oltrepassi i confini nazionali ovvero, in caso di residenza all'estero, i confini del Paese di residenza. Il termine massimo di validita' della dichiarazione - entro cui devono essere ricomprese la data di partenza e la data di rientro - e' di 6 mesi.

La dichiarazione di accompagnamento e' presentata, generalmente, all'autorita' preposta e competente per residenza del minore, nel caso specifico a questa Cancelleria Consolare, durante gli orari di apertura al pubblico, dagli esercenti la responsabilita' genitoriale o tutoria, che la sottoscrivono alla presenza del funzionario addetto.

1. dichiarazione di accompagnamento

2. attestazione di accompagnamento


74