This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_ottawa

Canada: si aprono oggi a Ottawa presso la residenza dell’Ambasciatore Cornado le celebrazioni della “Prima settimana della cucina italiana nel mondo” .

Date:

11/21/2016


Canada: si aprono oggi a Ottawa presso la residenza dell’Ambasciatore Cornado le celebrazioni della “Prima settimana della cucina italiana nel mondo” .

E’ stata ufficialmente inaugurata oggi a Ottawa la “ Prima settimana della cucina italiana nel mondo”. A dare avvio alla manifestazione, una "Cena accademica" a tema regionale presso la residenza dell’Ambasciatore d’Italia in Canada Gian Lorenzo Cornado, organizzata dall’Ambasciata in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Toronto e con le delegazioni dell’Accademia Italiana della Cucina rispettivamente di Toronto e di Cortina d’Ampezzo. Proprio la “regina delle Dolomiti” con le sue eccellenze enogastronomiche è stata infatti la protagonista assoluta della serata.

Ad aprire i lavori, una conferenza del delegato dell’Accademia Francesco Pradella dal titolo "Cortina d'Ampezzo of one hundred years ago", con un excursus sulla storia della località e della sua preziosa tradizione culinaria, accompagnata dalla proiezione di fotografie del territorio ampezzano, alcune delle quali provenienti dall’archivio storico del fotografo riconosciuto a livello internazionale Stefano Zardini. A seguire gli chef Stefano Lozza e Nicola Bellodis hanno preparato un cena con piatti tipici della tradizione ampezzana. A guidare le delegazioni di Toronto e Cortina d’Ampezzo rispettivamente la sig.ra Marisa Bergagnini ed il sig. Luigino Grasselli.

Nel corso del suo indirizzo di saluto l’Ambasciatore Cornado ha evidenziato come la Settimana della Cucina italiana cada, in Canada, in un momento particolarmente significativo, a poche settimane dalla firma dell’accordo di libero scambio con l’Unione Europea, che prevede il riconoscimento delle più importanti DOP e IGP italiane. “La Settimana della cucina italiana” – ha detto l’Ambasciatore, riprendendo le parole del Ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni – “è una grande operazione diplomatica e politico culturale, ed ha un valore culturale perché’ in tutto il mondo c’è l’associazione dell’idea della bellezza italiana a quella della nostra cucina”.

Nei prossimi giorni altri eventi sono in programma nella capitale canadese. Primo tra questi, il 23 novembre, una grande serata di degustazione di prodotti tipici –organizzata con ICE, Istituto Italiano di Cultura di Toronto e Accademia Italiana della Cucina - finalizzata alla promozione della gastronomia italiana di qualità, alla presenza di Autorità del Governo e del Parlamento federale.


651