This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_ottawa

2 giugno: Canada, da Trudeau auguri italiani mondo

Date:

05/30/2016


2 giugno: Canada, da Trudeau auguri italiani mondo

Premier canadese in videomessaggio a celebrazioni Toronto

(ANSA) - NEW YORK, 29 MAG - "Ciao, cari amici. I miei migliori auguri agli italiani in Canada e nel mondo per il settantesimo anniversario della Repubblica Italiana". Il Primo Ministro canadese Justin Trudeau ha dato il via con un video messaggio alla Festa della Repubblica d'Italia a Toronto, alla presenza dell'Ambasciatore d'Italia in Canada, Gian Lorenzo Cornado, e della Premier dell'Ontario, Kathleen Wynne. Trudeau ha parlato prima in in italiano, poi in inglese e in francese, nel messaggio augurale agli italiani in Canada e nel mondo.

La festa e' stata organizzata dal Consolato Generale a Toronto e da tutti gli attori del Sistema Italia, insieme alle maggiori associazioni italo-canadesi.

Nel suo video messaggio, il Primo Ministro Trudeau ha reso omaggio ad uno dei primi esploratori che arrivarono in Canada nel lontano 1497, Giovanni Caboto, e ad alla comunità italiana che ha dato uno straordinario contribuito alla costruzione del Paese dove vivono oggi oltre un milione e mezzo di italo-canadesi. Alla Festa della Repubblica a Toronto, che segna anche l'avvio della 6a edizione dell"Italian Heritage Month in Ontario", erano presenti oltre 4.500 persone per un programma che ha occupato l'intera giornata all'insegna dell'arte, della musica, della lingua, dell'artigiano e della gastronomia italiana.

"Ringrazio di cuore il Primo Ministro Trudeau per le sue parole e per aver riconosciuto il fondamentale apporto ed il grande patrimonio culturale degli italiani in Canada", ha sottolineato l'Ambasciatore Cornado.

"E' un momento importante per riaffermare la nostra identità in questo splendido Paese e fare in modo che la lingua, la cultura e le tradizioni italiane rimangano vive, a beneficio della nostra comunita' e di tutti i cittadini canadesi", ha detto l'Ambasciatore rilanciando l'appello alle autorità competenti a favore del mantenimento dell'insegnamento dell'italiano nelle scuole dell'Ontario: "Abbiamo quasi 20.000 alunni che ogni giorno studiano italiano nelle scuole di Toronto e York in corsi integrati durante l'orario scolastico: mantenere questi corsi è una priorita' assoluta ed irrinunciabile".



524